Sun Nov 29 00:00:00 UTC 2015

Non basta l'assalto finale, il Nervesa si impone 3-2

Union San Giorgio Sedico - Nervesa      2 - 3

Sotto di tre gol, l'Union San Giorgio Sedico sfiora la rimonta segnando con Rimoldi e grazie ad un'autorete avversaria, ma il Nervesa dell'ex Bruno Gava riesce ad imporsi al comunale di Sedico.

UNION SAN GIORGIO SEDICO-NERVESA 2-3
UNION SAN GIORGIO SEDICO: Bee, Bez, D'Incą, Colombani, Polesana, Rimoldi, Paganin (56' Pajer), Piccoli, Simoni (79' Padovan), Radrezza (62' Solagna), Pilotti. All. Zoppas.
NERVESA: M. Filippetto, E. Filippetto, Scalco, Martini, Toppan, Trevisiol, Tartalo (79' Sandri), Rossi, Santagata, Visentin, Garbuio (87' Haruna). All. Gava.
ARBITRO: Gosetto di Schio
RETI: 22' Tartalo, 46' e 63' Garbuio, 65' Rimoldi, 88? autogol Trevisiol
NOTE: ammoniti Bez, Scalco, Pilotti, Garbuio. Espulsi Bez al 70' e Scalco al 76'. Angoli 8-4.
L'avvio č privo di emozioni. Al 22', su punizione leggermente defilata sulla sinistra, Tartalo di destro insacca sul palo pił lontano senza che Bee possa intervenire. Allo scadere del primo tempo Garbuio gira al volo in rete, colpisce l'interno del palo e poi la palla si infila alle spalle del portiere.
La ripresa. Al 18? Visentin calcia rasoterra in area e colpisce il palo ma sulla ribattuta si avventa Garbuio che ribadisce in porta. Appena due minuti dopo Rimoldi, su corner, ci arriva di testa e batte il portiere ospite. Al 43' gli avversari segnano un autogol che riapre la partita ma l'assedio finale non basta.