Tue Dec 30 00:00:00 UTC 2014

Union Sgs, un 2014 davvero memorabile

Si chiude un gran 2014 per l'Union San Giorgio Sedico che, nato un anno e mezzo fa, ha già conquistato una promozione ed una Coppa Italia. Questi i momenti più belli della stagione e le cifre che la hanno caratterizzata.



28 aprile 2014: l'Union San Giorgio Sedico è in Eccellenza. Battuta 2-0 la Miranese non ci sono più calcoli da fare, classifiche da guardare. I biancorossocelesti sono promossi. Con la vittoria in rimonta sulla Miranese, 2-1, i biancorossocelesti allungano sul Careni che, in contemporanea, perde 2-1 subendo il gol della sconfitta al 92'.
La certezza del salto di categoria, dunque, arriva soltanto dopo il triplice fischio. Arriva da Portogruaro, dove la formazione locale ha fatto lo sgambetto alla principale rivale dei sedicensi. Inizialmente in svantaggio a causa di un gol piuttosto rocambolesco degli avversari (un tiro dal limite deviato in maniera decisiva da un sedicense), l'Union San Giorgio Sedico cambia volto e nella ripresa ribalta la situazione, segnando prima con Pilotti (che si inserisce su un cross di Padovan e trova il pareggio), poi con Pescosta (che rientra sul sinistro e batte il portiere).

1 maggio 2014. Martellago, finale di Coppa Italia Promozione. Di fronte c'è il Loreo. Primo tempo 0-0. Ripresa: Union SGS subito avanti al 3': cross da destra di Zanvettor, palla sporcata dalla difesa e con una zampata Ackon sigla il vantaggio. Al 9' cross tagliato di Ackon quasi dal fondo e Simoni è anticipato di un soffio di testa. Poi ci prova Pilotti: palla fuori di poco. Al 15' sempre avanti il San Giorgio Sedico. Loreo che al 17' rimane in 10: rosso per Pavarin che stende Pilotti lanciato a rete; successiva punizione con Zanvettor che tocca per Rosso: palla deviata in corner. Alla mezz? ora sempre avanti l'Union San Giorgio Sedico. L'Union raddoppia quando mancano appena 8': Pilotti, lanciato verso la porta, supera la difesa e, dopo aver aggirato il portiere, raddoppia. Diventa tutto facile per i sedicensi visto che viene espulso anche Vetrano: Loreo che chiuderà in nove. Tre minuti alla fine e al primo di recupero, in contropiede, Pontin triplica. Union e i suoi tifosi già in festa. E' double biancorossoceleste.
(in foto l'esultanza della squadra al termine della finale di Coppa Italia)

14 dicembre 2014. Si chiude il girone d'andata del primo campionato di Eccellenza della neopromossa Union Sgs. Questa volta l?assalto finale, che negli ultimi tempi aveva fruttato punti pesanti alla squadra sedicense, non basta al San Giorgio Sedico per portare a casa la vittoria contro il Laguna Venezia. Ad ogni modo, il girone d'andata termina con ventisette punti. Sedicensi al terzo posto.

Nel 2014 i punti totalizzati tra Promozione ed Eccellenza sono stati 59: trentadue nel girone di ritorno della passata stagione, ventisette in quello d'andata appena concluso. Le reti segnate sono state quarantacinque; quelle subite ventiquattro.